Avventura celtica: dall’Irlanda alla Scozia

Irlanda e Scozia, due mondi celtici a confronto. Questo viaggio vi farà scoprire l’Irlanda, un’isola dalla calda accoglienza, che non ha mai perso di vista il fatto che le persone sono molto più divertenti dei musei e la Scozia, terra magica dal fascino indiscutibilmente irresistibile.

partenza il 12 giugno. Durata 15 giorni/14 notti. Viaggio di gruppo in bus con guida parlante italiano. Volo dall’Italia escluso.

Da 2.438,00 €

1° giorno – arrivo a Dublino,  trasferimento e sistemazione in hotel ***, cena libera e pernottamento.

2° giorno – prima colazione in albergo. Partenza per un tour panoramico della città di Dublino e del suo centro. Proseguimento per la contea del Kerry con sosta a Cahir per la visita dell’omonimo Castello, considerato tra i più suggestivi d’Irlanda. Cena e pernottamento nella contea del Kerry o di Cork.

3° giorno – prima colazione in albergo. Partenza per la penisola di Dingle, conosciuta per la spettacolare strada costiera con viste mozzafiato sull’ Oceano Atlantico, per i suoi monumenti preistorici del primo periodo cristiano, e per il suo piccolo villaggio dove ancora si parla il gaelico. Visita del Gallarus Oratory, costruito senza nessun tipo di collante e datato attorno al IX secolo. Proseguimento verso la contea di Limerick passando per il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno – prima colazione. Partenza alla volta di Galway e visita al castello di Bunratty e del Folk Park, ricostruzione di tipici ambienti rurali irlandesi e di un piccolo villaggio. Continuazione attraverso la contea del Clare e sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren regione carsica dal paesaggio lunare. Arrivo a Galway e passeggiata per le vie di questa vivace cittadina designata Capitale Europea della Cultura 2020. Cena e pernottamento in hotel a Galway o nelle contee limitrofe.

5° giorno – prima colazione. Giornata a disposizione dei clienti. Cena e pernottamento. Escursione facoltativa alle Isole Aran. Partenza in traghetto da Rossaveal (o da Doolin) a Kilronan, il villaggio principale dell’isola di Inishmore, la più grande delle tre isole dell’arcipelago. All’arrivo si effettuerà il giro sui minibus, fino a raggiungere il forte Dun Aengus risalente a più di 2000 anni fa, abbarbicato su scogliere a picco sull’ Atlantico. Tempo a disposizione fino al rientro con il traghetto del pomeriggio.

6° giorno – prima colazione. Intera giornata dedicata al Connemara: regione selvaggia, caratterizzata dai suoi muretti di pietra, dalle piccole fattorie, dai cottages con i tetti in paglia. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, collocata in un paesaggio pittoresco. Proseguimento per le contee di Offaly o Westmeath per la cena ed il pernottamento.

7° giorno – prima colazione. Partenza verso Dublino. All’arrivo continuazione della panoramica della città e ingresso al Trinity College, la più antica università d’Irlanda. Sarà possibile ammirare, oltre a numerosi testi antichi, il Book of Kells, copia miniata dei quattro vangeli; si pensa sia stata scritta dai monaci dell’isola di Santa Iona nel IX secolo. Passeggiata per le vie di Temple Bar. Cena libera e pernottamento in hotel a Dublino o dintorni.

8° giorno – arrivo a Edimburgo. Trasferimento in albergo. Cena libera e pernottamento.

9° giorno – prima colazione. Visita guidata della città, inclusi: l’ingresso al Castello di Edimburgo, dove si possono ammirare la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa; la Georgian House, sontuosa dimora del XVIII secolo. Cena libera e pernottamento.

10° giorno – prima colazione. Partenza per Aberdeen, sosta fotografica sul Forth Bridge, ponte ferroviario considerato una meraviglia ingegneristica dell’era industriale. Proseguimento per Glamis dove si visiterà l’omonimo Castello. Prima di arrivare ad Aberdeen sosta fotografica al Castello di Dunnottar, uno dei posti più spettacolari di tutta la Scozia. Arrivo in città e visita panoramica, che include il pittoresco villaggio di pescatori, nei pressi del molo. Cena e pernottamento in hotel ad Aberdeen o dintorni.

11° giorno – prima colazione. Partenza per la visita del Fyvie Castle, che si ritiene sia stato costruito intorno al XIII secolo e come molti castelli in Scozia, si dice essere infestato dai fantasmi…Continuazione per le rovine della Cattedrale di Elgin, conosciuta come la Lanterna del Nord. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria, dove si scopriranno i segreti della distillazione e si avrà la possibilità di degustare il tipico whisky scozzese. Arrivo ad Aviemore o dintorni, cena e pernottamento.

12° giorno – prima colazione. Partenza per il Castello di Brodie; questo castello del XVI secolo è parte integrante della storia Scozzese, è ricco di mobili antichi, dipinti e ceramiche, che fanno parte dell’eredità delle varie generazioni del Brodie Clan. Proseguimento per il Loch Ness, diventato famoso per il suo misterioso abitante! Visita al castello di Urquhart che offre splendide vedute sul lago. Facoltativa una breve crociera sul lago. Al termine della visita, rientro in hotel; cena e pernottamento.

13° giorno – prima colazione. Partenza per la romantica isola di Skye. Prima di oltrepassare il ponte che collega l’isola con la terraferma, sosta fotografica al castello di Eilean Donan. Arrivati sull’isola giro panoramico per ammirare i suoi paesaggi. Continuazione verso Dalmally. Cena e pernottamento.

14° giorno – prima colazione. Partenza per Glasgow, attraversando la valle di Glencoe, conosciuta per i suoi scorci paesaggistici. Arrivo a Inveraray e visita dell’omonimo Castello. Proseguimento per il Loch Lomond, il piú grande lago della Gran Bretagna continentale. Arrivo a Glasgow, cena libera e pernottamento.

15° giorno – prima colazione e trasferimento in aeroporto.

La quota comprende:

Trasferimenti da e per gli aeroporti in Irlanda e in Scozia (per arrivi tra le 09.00 e le 21.00, un supplemento è richiesto fuori da questi orari);
Pullman privato e guida parlante italiano (raramente multilingue), per tutta la durata del tour;
Sistemazione in camera doppia standard in hotel *** o ****;
Regime pasti e visite come da programma;
Traghetto Armadale/Mallaig o viceversa (per l’escursione all’isola di Skye);
Kit da viaggio;
Polizza Mulitirischi Turismo.

La quota NON comprende:

Trasporto aereo (se non diversamente indicato nel preventivo);
Tasse aeroportuali, soggette a riconferma all’atto dell’emissione della biglietteria;
Quota iscrizione € 80;
Pacchetti ingressi obbligatori da versare in loco alla guida:
-Irlanda 65€:
Castello di Cahir, di Bunratty e Folk Park, Oratorio Gallarus, scogliere di Moher, Abbazia di Kylemore, Trinity College, passeggiata per Dublino con guida parlante italiano;
-Scozia 110GBP:
Castello di Edimburgo, di Glamis, di Fyvie, di Brodie, di Urquhart, di Inverary,casa Georgiana, Cattedrale di Elgin, distilleria di whisky;
Accompagnatore dall’Italia;
Pasti non menzionati nel programma;
Bevande;
Mance per autista e guida;
Facchinaggio;
Escursioni facoltative;
Assicurazioni facoltative;
Extra di carattere personale e quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.

 


Sei interessato all'offerta? Contattaci...

Per un preventivo, indicare il numero di adulti e bambini, eta’ dei bambini, tipo di trattamento , date del soggiorno e aeroporto preferito di partenza
Nome / Ragione Sociale:
Telefono:
E-mail:
Messaggio:
Valida dal: al:
Offerte

Contattaci dal Lunedì al Venerdì
dalle 8:30 alle 13.30

+39 0541 372 204

info@deviraviaggi.com